Ama il cibo, gusta la vita

Mese: dicembre 2017

I prodotti dell’anno 2018 (secondo noi)

I prodotti dell’anno 2018 (secondo noi)

I prodotti dell’anno 2018 (secondo noi) Ci siamo. Poche ore e anche questo 2017 sarà mandato agli archivi. Si passa al 2018, un anno pieno di incognite, di pensieri, di desideri, ma che nel campo agroalimentare, vedrà di certo tantissime novità. Author: Vai all’articolo originale […]

Chianti Docg, modifica al disciplinare del consorzio: si potrà imbottigliare solo in Toscana

Chianti Docg, modifica al disciplinare del consorzio: si potrà imbottigliare solo in Toscana

Chianti Docg, modifica al disciplinare del consorzio: si potrà imbottigliare solo in Toscana Dall’1 gennaio 2018 il Chianti Docg si potrà imbottigliare, fatte salve le deroghe ed i diritti acquisiti nel tempo dalle aziende imbottigliatrici, soltanto in Toscana per garantire maggiore tracciabilità, maggiori e tempestivi […]

L’obesità infantile è in diminuzione, ma l’Italia è ancora tra i peggiori in Europa. Un bambino su tre è obeso o in sovrappeso. Intervista all’esperta Margherita Caroli

L’obesità infantile è in diminuzione, ma l’Italia è ancora tra i peggiori in Europa. Un bambino su tre è obeso o in sovrappeso. Intervista all’esperta Margherita Caroli

L’obesità infantile è in diminuzione, ma l’Italia è ancora tra i peggiori in Europa. Un bambino su tre è obeso o in sovrappeso. Intervista all’esperta Margherita Caroli
L’obesità, ormai lo sappiamo bene, è una condizione che favorisce l’insorgenza di patologie cardiovascolari, diabete e alcuni tipi di cancro. L’Oms parla di epidemia, perché negli ultimi 40 anni il numero di persone sovrappeso e obese, nel mondo, ha visto un notevole aumento. Il problema è particolarmente grave quando riguarda bambini e adolescenti, perché più …
Author: Valeria Balboni
Vai all’articolo originale

Powered by WPeMatico

Vino della settimana – Lo speciale bollicine per festeggiare l’ultimo dell’anno

Vino della settimana – Lo speciale bollicine per festeggiare l’ultimo dell’anno

Vino della settimana – Lo speciale bollicine per festeggiare l’ultimo dell’anno La nostra rubrica oggi si fa in tre: tante quante sono le etichette che vi consigliamo di stappare il 31 notte, per festeggiare nel migliore dei modi l’arrivo del 2018: si tratta di Mira […]

Capodanno: piu’ italiani al ristorante, 6,2 milioni fuori casa

Capodanno: piu’ italiani al ristorante, 6,2 milioni fuori casa

Capodanno: piu’ italiani al ristorante, 6,2 milioni fuori casa Dagli chef frutta farcita di foie gras e cotechino light Author: Vai all’articolo originale Powered by WPeMatico

Capodanno: agrifoglio superstar, cresce mercato fiori +1,40%

Capodanno: agrifoglio superstar, cresce mercato fiori +1,40%

Capodanno: agrifoglio superstar, cresce mercato fiori +1,40%
A Pescia,boom per ramo nudo con bacche rosse, vischio in frenata
Author:
Vai all’articolo originale

Powered by WPeMatico

Dieci domande (in attesa di risposta)  per assicurare più appeal al Cerasuolo di Vittoria

Dieci domande (in attesa di risposta) per assicurare più appeal al Cerasuolo di Vittoria

Dieci domande (in attesa di risposta) per assicurare più appeal al Cerasuolo di Vittoria Lo abbiamo fatto per l’Etna Doc (leggi qui). Lo facciamo per il Cerasuolo di Vittoria Docg, per l’appunto l’unica denominazione di origine controllata e garantita che c’è in Sicilia.  Author: Vai […]

Capodanno: Pepe,festeggiate con spumanti dei vitigni Abruzzo

Capodanno: Pepe,festeggiate con spumanti dei vitigni Abruzzo

Capodanno: Pepe,festeggiate con spumanti dei vitigni Abruzzo Lettera aperta agli abruzzesi con auguri per il nuovo anno Author: Vai all’articolo originale Powered by WPeMatico

Mipaaf assegna 500mila euro a progetti contro spreco cibo

Mipaaf assegna 500mila euro a progetti contro spreco cibo

Mipaaf assegna 500mila euro a progetti contro spreco cibo
Anche scarto di acciughe può essere risorsa e presidio sanitario
Author:
Vai all’articolo originale

Powered by WPeMatico

Fda sotto accusa, troppo lenta in richiamo cibi contaminati

Fda sotto accusa, troppo lenta in richiamo cibi contaminati

Fda sotto accusa, troppo lenta in richiamo cibi contaminati Ispettori Salute Usa denunciano inefficienze e ritardi Author: Vai all’articolo originale Powered by WPeMatico


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi