Boroli punta sull’eccellenza: produzione ridotta. E presenta il nuovo nato, Brunella

Boroli punta sull’eccellenza: produzione ridotta. E presenta il nuovo nato, Brunella

(Achille Boroli)

di Michele Pizzillo

Quattro Barolo della vendemmia 2013 – da quello base, etichettato semplicemente Barolo, a tre da vigna: Cerequio, Villero e in anteprima la novità del cru Brunella – che Achille Boroli ha voluto fare degustare ad un piccolo gruppo di giornalisti per condividere il percorso “rivoluzionario” avviato quattro anni fa di puntare solo sulla produzione di Barolo.
Author:
Vai all’articolo originale

Powered by WPeMatico