Da Cheese gli stati generali del latte crudo: “Vi spieghiamo perché non è pericoloso”

Da Cheese gli stati generali del latte crudo: “Vi spieghiamo perché non è pericoloso”

“La verità è che la possibilità di produrre formaggi a latte crudo nel mondo è tutt’altro che scontata. Grazie alla battaglia che abbiamo condotto attraverso Cheese e alla determinazione dei francesi, per le istituzioni europee i formaggi a latte crudo sono ormai una realtà che non si mette in dubbio, anche se molti Paesi hanno una legislazione nazionale molto più restrittiva dei regolamenti dell’Unione europea. Ma nel resto del mondo, dagli Stati Uniti all’Australia, queste produzioni di eccellenza sono proibite, consentite solo con una stagionatura superiore ai 60 giorni o soggette ad altre restrizioni”.

Author:

Vai al’articolo originale

Powered by WPeMatico