Il “soci(o)al wall” di Tenute Orestiadi: “I nostri soci raccontano i vitigni autoctoni siciliani”

Il “soci(o)al wall” di Tenute Orestiadi: “I nostri soci raccontano i vitigni autoctoni siciliani”

{qtube vid:=GzChrilf4v0}
 

di Aurora Pullara

Come portare più di duemila soci produttori al Vinitaly? Tenute Orestiadi ha affrontato il problema e lo ha risolto così.
Author:
Vai all’articolo originale

Powered by WPeMatico