La migliore chef donna: in corsa Caruso, Potì, Soncini e Klugmann

La migliore chef donna: in corsa Caruso, Potì, Soncini e Klugmann

(Dall’alto in senso orario, Maria Grazia Soncini, Antonia Klugmann, Isabella Potì e Martina Caruso)

di Michele Pizzillo

La prima è stata Caterina Ceraudo del ristorante Dattilo di Strogoli, in Calabria. Seguita, l’anno scorso, da Fabrizia Meroi, chef del ristorante Laite, nella friulana Sappada. 
Author:
Vai all’articolo originale

Powered by WPeMatico