L’etichetta a semaforo boccia l’85 per cento delle Dop italiane

L’etichetta a semaforo boccia l’85 per cento delle Dop italiane

“L’etichetta nutrizionale a semaforo sugli alimenti che si sta diffondendo in Europa boccia ingiustamente quasi l’85% in valore del Made in Italy a denominazione di origine (Dop) che la stessa Unione Europea dovrebbe invece tutelare e valorizzare”. 
Author:
Vai all’articolo originale

Powered by WPeMatico