L’Italia riscopre i vini frizzanti: il comparto adesso vale 790 milioni di euro

L’Italia riscopre i vini frizzanti: il comparto adesso vale 790 milioni di euro

Poco alcolici, briosi, fruttati. I vini frizzanti si riprendono la scena, e vivono un momento d’oro in particolare sui mercati esteri dove il Lambrusco corre veloce. Mentre i vini frizzanti bianchi secchi aromatici sono sempre più apprezzati nei cocktail e nel mondo del bere miscelato.
Author:
Vai all’articolo originale

Powered by WPeMatico