No a cartoni animati e mascotte sui prodotti poco sani per contrastare l’obesità infantile. Aumentano le iniziative delle associazioni e dei governi

No a cartoni animati e mascotte sui prodotti poco sani per contrastare l’obesità infantile. Aumentano le iniziative delle associazioni e dei governi
Basta personaggi dei cartoni animati e mascotte su prodotti per bambini poco sani. È questa la richiesta che avanzano numerose associazioni dei consumatori in giro per il mondo, per tutelare la salute dei più piccoli, che sono sempre più spesso colpiti da obesità e sovrappeso già in tenera età. Esiste infatti un legame inconfutabile tra …
Author: Redazione Il Fatto Alimentare
Vai all’articolo originale

Powered by WPeMatico